Sempre più strutture sanitarie scelgono di adottare per i loro ospiti il tutone per anziani. Vediamo insieme il motivo di tale scelta e per chi non ha ancora in utilizzo il pigiama sanitario cosa tenere in considerazione per fare la scelta più giusta

Praticità e comodità

Innanzitutto bisogna considerare che solitamente il pigiama viene indossato per molte ore al giorno, ogni giorno. Per chi poi è costretto ad un ricovero ospedaliero o presso una struttura sanitaria o comunque a posizione sdraiata, il pigiama è l’unico capo di abbigliamento che indossa 24 ore su 24. Da qui l’importanza di scegliere il pigiama sanitario migliore.

Deve essere comodo per il paziente/degente, quindi essere in un materiale come il jersey che oltre a essere elastico non provoca irritazione alla pelle o piaghe. Questo tessuto è inoltre facilmente lavabile.

I tutoni per degente proposti da Eurotex sono realizzati in 100% jersey di cotone (link al prodotto https://www.eurotexgeriatric.it/categoria-prodotto/abbigliamento-per-casa-di-riposo/abbigliamento-medico/)

Il capo risulta molto comodo per il paziente anche grazie ai polsini e fondi gamba elastici.

Sotto l’aspetto pratico invece i tutoni devono necessariamente avere una zip posteriore che permetta una facile vestizione e svestizione così come nel caso di pazienti con particolari patologie, di ostacolare la manipolazione da parte dello stesso paziente.

Infine, attenzione alla scelta della taglia. La taglia adeguata alla corporatura dell’ospite, meglio quindi optare per l’acquisto di un tutone disponibile in più taglie  piuttosto che taglia unica

Questione di zip

La zip posteriore è l’elemento caratterizzante e differenziante dei pigiami sanitari.

La zip deve essere a tutta lunghezza per permettere una faciale apertura e chiusura ed impedire che sia lo stesso paziente ad utilizzarla. I tutoni per anziani più evoluti prevedono una cerniera posteriore con più cursori in modo da facilitare il cambio dell’ospite senza spogliarlo totalmente. Il tutone confort di Eutotex presenta una chiusura posteriore con cerniera a triplo cursore e rinforzo finale.

L’aspetto estetico

Ancora una volta, anche nella scelta di questo capo d’abbigliamento consigliamo di non tralasciare totalmente l’aspetto estetico del prodotto.

Il tutone deve essere comodo per l’utilizzatore, pratico per gli operatori sanitari ma non dimentichiamo che solitamente chi lo utilizza lo indossa 24 ore al giorno ed è probabilmente in una condizione psicologica fragile. Meglio quindi optare per tutoni che siano “validi” anche esteticamente, proponendo magari diversi modelli o colori

I vantaggi del tutone per gli anziani

Ricapitolando, scegliere di passare al tutone da degente piuttosto che il piagami tradizionale, significa:

  • Maggior comodità per il paziente
  • Maggior praticità per l’operatore sanitario: è facile da indossare
  • Ostacolare la manipolazione da parte dell’ospite
  • Riuscire a cambiare dell’ospite senza spogliarlo grazie alla presenza di zip posteriori

Facile manutenzione: è resistente e facile da lavare

Scopri le proposte di Eurotex Geriatric. Il tutone per degente è disponibile sia nella versione basic che comfort